Corpo carbonizzato, non escluso omicidio

Il corpo carbonizzato di un uomo è stato trovato oggi pomeriggio a bordo di un'automobile data alle fiamme (una Fiat Punto) nella frazione "Preitoni" di Nicotera, nel vibonese. L'ipotesi che viene fatta dai carabinieri, che stanno conducendo le indagini, é che possa trattarsi del 37enne Stefano Piperno del quale non si avevano notizie da ieri pomeriggio. Piperno lavorava come mediatore culturale nel centro d'accoglienza per migranti di Nicotera. La sua scomparsa era stata denunciata stamattina dai familiari ai carabinieri della Compagnia di Tropea. I militari si sono recati nel luogo del ritrovamento del cadavere, insieme ai vigili del fuoco, e stanno effettuando gli accertamenti per l'identificazione dell'uomo e per stabilire le cause della morte.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Rosarno

FARMACIE DI TURNO